La fotografia naturalistica in Sardegna, un evento in collaborazione con AFNI.

Mercoledì 27 febbraio, alle ore 21.00 c/o la sede di Via Della Conciliazione n° 58 ad Oristano, l’associazione Dyaphrama in collaborazione con l’AFNI (associazione fotografi naturalisti italiani), organizza un incontro dedicato alla fotografia naturalistica.

Il tema sarà illustrato da Gabriele Espis, Presidente di AFNI Sardegna.

L’evento è aperto a tutti ed è a ingresso libero.

L’AFNI Sardegna nasce nel gennaio del 2013 ad Arborea, conta 30 soci provenienti da quasi tutte le provincie Sarde.

Ha all’attivo 5 anni di proiezioni con fotografi di fama internazionale quali Stefano Unterthiner, Bruno D’Amicis, Ugo Mellone, Lorenzo Soubridge; Teniamo corsi mirati alla fotografia naturalistica, al riconoscimento dell’avifauna e delle specie spontanee della Sardegna quali funghi e orchidee;

Assieme alla LIPU di Oristano organizza la manifestazione annuale EUROBIRDWHATCHING sulla osservazione degli uccelli migratori nelle zone umide della provincia di Oristano ed la curatrice della mostra itinerante “IL Popolo Migratore”.

Sul piano ambientale collabora con le Amministrazioni Regionali, Provinciali e Comunali ai Piani di Gestione delle zone SIC (Siti di Interesse Comunitario) e ZPS (Zone di Protezione Speciale).

E’ partner del
• Gruppo di ricerca Sardo sul Falco Pescatore; per il censimento degli esemplari di falco pescatore svernanti in Sardegna;
• l’Università di Sassari , progetto LIFE Under Griffon Wings per la salvaguardia del grifone Bosano (censimenti invernali e stesura del codice etico per la fotografia naturalistica)
• MEDSEA, progetto MARISTANIS per la tutela e sviluppo delle zone umide ricadenti nella convenzione di RAMSAR.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: