#17 Cagliari MIBACT Fotografia: nuove strategie e nuovi sguardi sul territorio

1°dicembre 2017

Inizio alle ore 10.00

Fondazione di Sardegna

Via San Salvatore da Horta, 2 – Cagliari

 

Identità. Fotografia e fotografie

La Fotografia ha contribuito fin dall’Ottocento, e soprattutto a partire dal secolo successivo, a “costruire” e disseminare nel discorso pubblico una inusitata serie di narrazioni visuali, molte delle quali, fotografiche, hanno posto la loro attenzione su ciò che oggi intendiamo con il termine identità. Nell’ultimo decennio la proliferazione e la diffusione tra ampi strati della popolazione europea – e non solo – delle pratiche di produzione, fruizione, appropriazione e condivisione delle immagini – principalmente non professionali – ha assunto tratti che non erano prevedibili solo pochi anni addietro. Allo stesso tempo, le scienze sociali e gli studi culturali hanno appuntato la loro attenzione sulla Fotografia intesa non solo come insieme di testi visuali da studiare, ma come legittimo strumento di ricerca, con cui condurre il lavoro sul campo, anche in forma partecipata.

La giornata di studio, organizzata nell’ambito del percorso MiBACT per la fotografia: nuove strategie e nuovi sguardi sul territorio e promossa dalla Fondazione di Sardegna, in collaborazione con Su Palatu Fotografia, Qualitative Research Lab del Dipartimento di Cultura, Politica e Società dell’Università di Torino, il Dipartimento di Storia, Beni Culturali e Territorio dell’Università di Cagliari e il Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali dell’Università degli Studi di Sassari intende porre l’attenzione su questo continuo flusso di immagini – sulle nuove pratiche che vedono la fotografia come protagonista – mettendo l’accento sul rapporto che le immagini intrattengono con le identità che rappresentano e, al tempo stesso, costruiscono, celano o, addirittura, negano. I contributi di noti maestri della fotografia italiana, di studiosi, curatori, sociologi, antropologi e altri intellettuali offriranno un ampio, seppur non esaustivo, ventaglio di possibili interpretazioni capaci di far luce criticamente su alcune questioni rilevanti in merito al rapporto tra le immagini fotografiche, la memoria, la pratica artistica e le questioni di genere e di attualità. Di seguito il programma della giornata:

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: